Prestazioni e servizi medici

Visita Urologica

La visita urologica è incentrata sulla ricerca e al trattamento di patologie della sfera urogenitale, ma sono convinto che sia dovere di ogni medico curare la persona e non la patologia.
Nel corso della visita procedo alla raccolta anamnestica, all'esame obiettivo del paziente e alla consultazione esami al fine del corretto inquadramento diagnostico/terapeutico.

Nurse Making Notes
Doctor with Files

Visita Andrologica

La visita andorologica è incentrata sulla ricerca e al trattamento di patologie della sfera genitale maschile.
Spesso i pazienti vivano con molta preoccupazione i problemi andrologici, e hanno paura di vederli stigmatizzare. Invece spesso il problema andrologico è un sintomo di altre patologie che vanno affrontate con la giusta determinazione e la necessaria empatia.
Far sentire il paziente a proprio agio sin dal primo momento è per me fondamentale.
Nel corso della visita procedo alla raccolta anamnestica, all'esame obiettivo del paziente e alla consultazione esami al fine del corretto inquadramento diagnostico/terapeutico.

Cistoscopia

La cistoscopia è l'endoscopia della vescica urinaria attraverso l'uretra. Viene effettuata con un cistoscopio rigido o flessibile previa applicazione di anestetico locale. 
La cistoscopia viene eseguita per visualizzare la presenza o l'assenza di un processo infiammatorio nell'uretra e nella vescica, o la presenza di stenosi o infiltrazioni, la presenza di tumori nell'uretra o nella vescica, la formazione di pietre e diverticoli nell'organo urinario, la presenza di lesioni o aree traumatiche nell'uretra e nella vescica.
E' fondamentale per me fare in modo che il paziente si senta a proprio agio durante l'esame, minimizzando al minimo il disagio connesso.

Cystoscope-med-20050425.jpg
Nurse Making Notes

Uroflussometria ed Esami Urodinamici

Si tratta di un esami strumentali che studiano la funzione del basso tratto urinario.
L'uroflussometria non invasiva è un semplice esame diagnostico urologico che consente di misurare il flusso urinario, durante la minzione, e di riprodurlo in forma grafica. Durante tutto l'esame al paziente viene garantita la massima privacy per consentire di espletare l'atto mintorio in condizioni abituali.
L'esame urodinamico è un esame per la valutazione del comportamento della vescica durante il riempimento e durante la minzione. Viene eseguita, insieme ad una uroflussometria per approfondimenti diagnostici in pazienti affetti da patologie funzionali come l’incontinenza urinaria o disturbi dello svuotamento vescicale.

Al paziente verranno inseriti due cateteri, uno in vescica e uno nel retto, con l’obiettivo di registrare la pressione a livello endovescicale e a livello endoaddominale.

Inizialmente si valuta la pressione endovescicale durante la fase di riempimento con soluzione fisiologica, che simula il riempimento fisiologico, ma in tempi più brevi. In seguito il paziente sarà invitato a urinare, mentre se ne registra la pressione della contrazione vescicale contemporaneamente alla flussometria.
L’esame urodinamico si esegue in regime ambulatoriale e ha una durata di circa 30-40 minuti. Il paziente può avvertire fastidio, ma non prova dolore.